<indietro


Ameritalia

rivista d'italianistica
dell'Universidad Central de Venezuela
e dell'Universidad Simón Bolívar

anno primo, numero 0, Caracas, aprile 2001

Presentazione del numero "0"
Le illustrazioni del numero "0"

Articoli
- Una o due lingue per una società? Due modelli a confronto, di Paolo E. Balboni, Università Ca' Foscari,
Venezia, in Scuola e lingue moderne, 5/6, 1997
- La teoría de la novela de G. B. Giraldi Cintio, di Luis Beltrán Almería Universidad de Zaragoza,
in Romanische Forschungen, 108 1/2, 1996
- Emigrazione al femminile: il caso italo-australiano, di Camilla Bettoni, Università di Padova ed Antonia Rubino,
Università di Sydney, in Dialettologia al femminile, a cura di Gianna Marcato, Cleup, Padova;
pp. 501-516, 1995 Atti del Convegno Internazionale di Studi Sappada/Plodn (Belluno), 26-30 giungo 1995
- L'Apprendere Dolce. Osservazioni sull' applicazione di alcuni elementi del metodo suggestopedico in
un corso di lingua straniera
, di Simonetta Losi, Università per Stranieri di Siena,
in Scuola e Lingue Moderne, n. 9, dicembre 1995
- Grotesque Images in Dante’s Inferno: the Problem of the Grotesque Overcome,
di Ülar Ploom, Interlitteraria, Tartu, Estonia
- Some Comparative Aspects of Traditional and Modern Poetics While Reading Early Italian Poetry,
di Ülar Ploom, Interlitteraria, Tartu, Estonia
- Apocrifi nel caso Gramsci? L’ultima polemica di Leonardo Sciascia, di Stefano Rapisarda,
Università di Catania, Segno XXV, 1999

Libri
- La Comunicazione Aziendale, di Graziella Tonfoni, Università di Bologna, Ottobre 1999
- Tres Poetas Italianos del Siglo XX: Ungaretti, Montale, Quasimodo, selección, ensayos
introductorios y traducciones de Teódulo López Meléndez, Caracas 2000.

Recensioni
- La investigación de Graziella Tonfoni, fichas de las obras y bibliografía traducidas por Eduardo Ayala Simón
- Sobre el mexicano Sergio Pitol: Para Leer "Iván, Niño Ruso", por Teódulo López Meléndez
- Interlitteraria, revista anual internacional de la AELC, por Jueri Talvet,
miembro fundador, Universidad de Tartu

 

<indietro