<indietro


Ameritalia

rivista d'italianistica
dell'Universidad Central de Venezuela
e dell'Universidad Simón Bolívar

anno terzo, numero due, Caracas, aprile 2003

Presentazione del numero "2"
Le illustrazioni del numero "2"

Articoli
Intercultura e media. L'immigrazione in Italia raccontata dalla televisione, di Susanna Bruni e Letizia Vignozzi
La metodología de proyecto en un curso de idiomas para fines académicos, por Elba Bruno de Castelli
Cultura e Traduzione, di Marisa Napoli
Esperimenti suggestopedici, di Letizia Vignozzi
La Lingua e la Cultura Italiana all´Università Simón Bolívar di Caracas, Venezuela, di Giancarla Marchi

Recensioni ed interviste 
Más allá de la derrota, por Luis Beltrán Almería ( José Luis Rodríguez García. El ángel vencido. Madrid, Huerga & Fierro, 2001, 345 págs.)
Le Tenebre Nel Molise. Un'opera eccezionale di Giovanni Mascia di Michele Castelli
Navigando in un mare senza onde: parole, note e multimedialità. Domenico Cipriano risponde alle domande di Ameritalia
Quando una farfalla batte le ali in Venezuela... Il biologo Maurizio G. Paoletti risponde alle domande di Ameritalia

Libri
Tommaso Raso
parla con Ameritalia del libro Manuale dell'italiano professionale. Teoria e didattica, Zanichelli, Bologna, 2002, scritto con Francesco Bruni, in vista della partecipazione ai lavori del "Primo Incontro Degli Italianisti Venezuelani: INSEGNAMENTO APPRENDIMENTO E FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI D'ITALIANO LINGUA STRANIERA"
Marco Mezzadri parla con Ameritalia del suo libro I ferri del mestiere, (auto)formazione dell'insegnante di lingue, in vista della partecipazione ai lavori del
"Primo Incontro Degli Italianisti Venezuelani: INSEGNAMENTO APPRENDIMENTO E FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI D'ITALIANO LINGUA STRANIERA"
I ferri del mestiere, (auto)formazione dell'insegnante di lingue, di Marco Mezzadri Guerra Edizioni, Perugia 2003, Percorso 2, L'autonomia dello studente: dall'analisi dei bisogni alle strategie di apprendimento, di Marco Mezzadri
Body and Soul, di Domenico Cipriano

Tesi di laurea
Uso de las preposiciones italianas que indican especialidad por parte de hispanohablantes estudiantes de italiano como segunda lengua, por Yrama Lander López, trabajo de grado de Licenciatura en Idiomas Modernos en la Universidad Central de Venezuela Facultad de Humanidades y Educación Escuela de Idiomas Modernos. Tutora: Laura Pérez

<indietro